Balconi panoramici

Lungo i percorsi di trekking si incontrano postazioni panoramiche dove ammirare paesaggi straordinari.

Il balcone panoramico sul Monte Specie si trova nei dintorni di Dobbiaco, a quasi 2300 metri di altitudine ed è raggiungibile con un comodo bus navetta fino alla località di Prato Piazza e poi con una camminata poco impegnativa lungo agili sentieri, costruiti durante la Prima Guerra Mondiale, in un incontro perfetto tra storia e natura.

Un atollo del Triassico che oggi svetta nel cielo azzurro, questo sono le Pale di San Martino e per osservarle da vicino, in tutta la loro maestosa imponenza, il balcone panoramico di Tognola è il punto perfetto. Collocato a 2067 metri d'altezza il belvedere di Tognola è raggiungibile da San Martino di Castrozza, tramite un comodo sentiero oppure con la cabinovia.

La torre osservatorio T3 è situata in posizione panoramica sulle meravigliose vette delle Pale di San Martino, del Cimonega e su tutto il territorio circostante, con possibilità di ammirare anche la flora e la fauna caratteristiche dell’ambiente dolomitico.