Rifugio Berti

Il Rifugio Berti, situato sul limite inferiore del Vallon Popera, è dedicato ad Antonio Berti, soprannominato “Cantore delle Crode” per la sua passione nell’esplorare e descrivere le Dolomiti Orientali. Il rifugio è circondato da imponenti pareti come quelle della Croda Rossa, Cima Undici e del Monte Popera e costituisce un punto d’appoggio lungo una variante dell’Alta Via n.5 e Altavia n.9, ferrate e arrampicate classiche. E’ punto di partenza ed osservazione del “sentiero tematico e parlante” Anello del Popera, percorso scelto e proposto dalla locale sezione del CAI Valcomelico.

Metri: 1950
Posti Letto: 48
Contatti: +39 0435 67155
Località: Vallon Popera – Comelico Superiore (BL)
Proprietà: CAI
Gestore: Bruno Martini Barzolai

Il rifugio dispone di Banda larga satellitare grazie al "Progetto Banda Larga nei Rifugi" del CAI Veneto e della Regione del Veneto.

Fonti/Per ulteriori informazioni: www.rifugioberti.it