Museo Mineralogico Monzoni

Il Museo Mineralogico Monzoni deve la sua esistenza al suo titolare Tone Rizzi Poldin, appassionato e paziente ricercatore di reperti vulcanici dolomitici. Il museo sorge in quello che era un antico fienile, la sua esposizione vanta più di duecento varietà di minerali e si configura quindi come un'occasione unica di apprendimento delle varietà mineralogiche di origine vulcanica delle Dolomiti.
Per maggiori informazioni: www.visittrentino.it