Parco Naturale Puez-Odle

Il Parco Naturale Puez – Odle è un'area naturale che racchiude principalmente due gruppi montuosi: il gruppo del Puez e il gruppo delle Odle. Istituito nel 1978, è stato poi ampliato nel 1999 con l'annessione della zona di Rasciesa (facente parte del comune di Ortisei). Le Odle devono il loro nome alla traduzione in ladino di aghi. Le vette sembrano, infatti, aghi affiancati l’uno all’altro. A rendere alpinisticamente famose queste cime è stato Reinhold Messner che qui è nato ed ha mosso i primi passi della sua straordinaria carriera. La flora del parco è ricca e variegata. I boschi sono presenti soprattutto sul limitare Nord del Parco, con il pino cembro ed il larice come piante principali. Tra i più belli, il bosco rado della Vallunga, costituito da abeti rossi, larici e pini cembri. La fauna del Parco è ricca quanto la sua flora. Il cervo frequenta la parte settentrionale del Parco mentre il camoscio tende a risiedere nella Vallunga e nelle Odle di Funes. Il capriolo si può osservare sui pendii intorno alla Malga di Zannes. In Vallunga si può vedere il gufo reale e si può sentire il verso del gallo cedrone.

Per ulteriori informazioni: www.provincia.bz.it

Scopri i Centri Visita del Parco:
Centro Visite Puez-Odle